Mer 22 Mag 2019 - 25 visite
Stampa

“Nuove intimità” con Arcilesbica al Cdd

Barbara Mapelli presenta il suo libro in cui racconta le "identità sessuali fuorinorma"

“Nuove intimità. Strategie affettive e comunitarie nel pluralismo contemporaneo” è il libro di Barbara Mapelli che verrà presentato oggi, mercoledì 22 maggio, alle 17 al Centro Documentazione Donna, in collaborazione con Arcilesbica Ferrara.

“Negli anni in cui viviamo – anticipa l’autrice del volume edito da Rosenberg & Sellier – sembra proliferare la possibilità di porre a critica quasi ogni cosa, rendendo friabili i terreni su cui ci muoviamo, nel privato e nel sociale, mentre ci sentiamo invitati e invitate alla ricerca di nuove possibilità di esistenza o resistenza attraverso l’invenzione di trasformazioni che riguardano anche (soprattutto?) i luoghi del privato o dell’intimità, pratiche di relazione che forse possono ispirare passaggi anche nella sfera pubblica. Eppure la società in cui viviamo ci appare ancora legata a culture in cui i riferimenti tradizionali e segnali di trasformazione convivono contraddittoriamente”.

Per trattare questi temi, Mapelli pone l’attenzione soprattutto alle cosiddette minoranze, alle “identità sessuali fuorinorma” e per parlarne adotta registri diversi: riflessioni di ordine generale e teorico si alternano con narrazioni e testimonianze, interviste e alcuni stralci letterari. Con la convinzione che le storie narrate da singoli e singole possiedono la capacità di suscitare memoria e desideri, di reinventarli anche per altri e altre, racconti di vita che generano altri racconti.

Barbara Mapelli da molti anni si occupa di educazione, formazione e cultura, con particolare attenzione alle culture di genere. Su questi temi ha pubblicato volumi e contributi in testi collettivi. Già componente del Comitato pari opportunità del Ministero Pubblica Istruzione e consulente presso il Ministero Pari Opportunità, ha insegnato Pedagogia delle differenze di genere, Facoltà di Scienze della Formazione, Università di Milano Bicocca, con la quale continua la collaborazione. Fa parte del Comitato scientifico della Fondazione Badaracco e del Comitato Direttivo della Libera Università delle Donne di Milano Tra le ultime pubblicazioni: Uomini in educazione (con Stefania Ulivieri, Milano 2013); Infiniti amori (con Alessio Miceli, Roma 2014); Galateo per donne e uomini (Milano, 2014); L’androgino tra noi (a cura di, Roma 2016), Sentire e pensare (Pisa,2017), Nuove intimità (Torino 2018).

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi