Sab 18 Mag 2019 - 218 visite
Stampa

FdI, “una forza sovranista e conservatrice per cambiare il centrodestra”

Aperitivo con Luca Ciriani, capogruppo al Senato e candidato alle elezioni europee

Ieri sera (venerdì) un centinaio di simpatizzanti hanno partecipato all’aperitivo organizzato dai candidati al consiglio comunale di Fratelli d’Italia, in appoggio ad Alan Fabbri.

Il momento conviviale e di rinfresco, in vista dell’ultima settimana di campagna elettorale, ha comunque lasciato spazio per parlare di politica. Infatti ospite speciale della serata è stato Luca Ciriani, capogruppo al Senato di Fratelli d’Italia e candidato alle elezioni europee che si svolgeranno in contemporanea a quelle comunali.

Accompagnato dal senatore Alberto Balboni e dal capolista in Comune Alessandro Balboni, il sen. Ciriani ha delineato i principi che Fratelli d’Italia vuole affermare in Europa, come la difesa dei confini nazionali, la tutela del made in Italy e un sostegno alla natalità che sia finanziata e incentivata con politiche europee.

Non è mancata una riflessione sulle conseguenze politiche del voto del 26 maggio: “Questo è un momento di forte crescita per Fratelli d’Italia. Vogliamo affermarci come forza sovranista e conservatrice per poter cambiare volto a questo centrodestra, per poter formare in un futuro prossimo un polo che, insieme a Salvini, possa dare un governo forte all’Italia. Per questo Fratelli d’Italia, forte anche dei sondaggi che ci hanno indicato in forte crescita, soprattutto nel Nord-Est, punta a diventare a livello nazionale la seconda forza del centrodestra. Per quanto riguarda Ferrara speriamo invece che i cittadini colgano l’occasione di cambiamento e che diano fiducia al centrodestra, ad Alan Fabbri Sindaco e che Fratelli d’Italia consegua il risultato che merita.”

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi