Gio 16 Mag 2019 - 541 visite
Stampa

Ragazzo malato corona il suo sogno tra i campioni del Napoli

Tra sport e solidarietà con il Napoli Club Ferrara prima della gara con la Spal

L’incontro di calcio Spal-Napoli allo stadio Paolo Mazza di domenica 12 maggio scorso è stata l’occasione per affermare ancora una volta lo spirito solidale che caratterizza il Napoli Club Ferrara.

Nel corso delle iniziative organizzate per “La giornata azzurra estense”, il sodalizio partenopeo ferrarese ha coronato il sogno di un tifoso undicenne, affetto da patologia oncologica, riuscendo a portarlo in visita nella sede del ritiro della Società Calcio Napoli per un incontro con i calciatori.

Donati, inoltre, per la partita con la compagine spallina due biglietti di tribuna ad un ragazzo locale diversamente abile ed al suo accompagnatore.

Hanno completato la giornata azzurra iniziative varie quali il pranzo e lo scambio di sciarpe con i rappresentanti di alcuni club partenopei del Nord e la cena organizzata presso il Collins Pub, a cui hanno partecipato, oltre ai soci del club azzurro ferrarese, alcuni amici spallini nonché la troupe dell’emittente televisiva campana TV Luna.

Per soddisfare le numerose richieste di iscrizioni, il direttivo del Napoli Club Ferrara ha deliberato di istituire una sede amministrativa nei locali della ditta “La Mediterranea” in via Caldirolo 8a. 

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi