Ven 17 Mag 2019 - 1321 visite
Stampa

Ex Banzi, porte aperte a Casa Ibo

Il 23, 24 e 25 maggio tre giorni di inaugurazione della nuova sede

Casa Ibo, la nuova sede di Ibo Italia in Via Boschetto 1, inaugura con una tre giorni di appuntamenti pensati per ringraziare tutti quelli che hanno sostenuto la ristrutturazione, per far conoscere e vedere dal vivo la nuova sede, per dare tutte le informazioni su opportunità di volontariato o collaborazioni, per presentarci a chi vive nel quartiere o per riabbracciare volontari che tornano a trovarci a Ferrara dopo anni.

Trasformare la ex Scuola Banzi, che versava da anni in stato di completo abbandono, in un punto di riferimento per volontariato giovanile, è stata ed è tuttora una sfida. Grazie ad un sapiente mix di ditte e professionisti specializzati, giornate di pulizie comuni con tanti giovani e la presenza costante di volontari per le opere quotidiane di ripristino, quello che era un luogo fatiscente è ormai una struttura che ha già iniziato ad ospitare le prime attività.

“Era un sogno – afferma Dino Montanari, direttore di Ibo Italia – Non solo poter contare su una sede nuova. Ma far rinascere un luogo dove respirare speranza e futuro. Dove parlare di pace, partecipazione, volontariato, cooperazione fra i popoli, impegno a non escludere e non lasciare indietro nessuno. Non sempre è stato facile, non sempre è stato semplice. Ma è adesso che inizia questa avventura, grazie a tanti e insieme a tutti”.

Tornando al programma della tre giorni, giovedì 23, alle ore 11, si terrà il simbolico taglio del nastro alla presenza dei rappresentanti delle istituzioni, della Diocesi e del mondo del volontariato. Un momento di inaugurazione ufficiale e di saluto, seguito da un piccolo rinfresco a cura dell’associazione Lo Specchio.

Il giorno successivo, venerdì 24 maggio, alle ore 17,00 si terrà l’annuale Assemblea dei Soci di IBO Italia, chiamata a approvare i Bilanci dell’associazione e a delineare le strategie future. Dalle 19 è previsto poi un aperitivo conviviale.

Sabato 25, dalle 10 alle 17, sarà il momento dedicato a incontrare le tante persone che vogliono saperne di più su IBO Italia e Casa Ibo e i tanti volontari di oggi e di ieri provenienti anche da fuori Ferrara. Un’intera giornata per conoscere di più gli spazi, approfondire progetti e attività, proporsi come volontari, attivare modalità di sostegno, immaginare collaborazioni, segnalare bisogni o nuove iniziative.

Per dare modo di organizzare al meglio gli appuntamenti, soprattutto nella giornata di sabato 25, chi avesse già in programma di passare può segnalare la propria adesione ai contatti: 0532 096509 o info@iboitalia.org.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi