Gio 16 Mag 2019 - 1049 visite
Stampa

Via le siringhe dalle Mura

Il Torrione del Barco (per intenderci, quello rivolto verso via Canapa) è un luogo suggestivo e unico, raggiungibile da chiunque, compresi bambini e turisti; a volte anche gli sposi scendono per le foto di rito, specie in estate. Ora occorre fare attenzione a dove si mettono mani e piedi, tra deiezioni umane, sporcizia, resti di bivacchi e soprattutto siringhe: una ventina sono infilate nelle due cannoniere. Non è un bel vedere. Foto-segnalazione inviata da Leandro Andreasi.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi