Gio 16 Mag 2019 - 296 visite
Stampa

Gli “Scienziati Irriducibili” rendono la scienza divertente a Unife

Quinto festival al Polo degli Adelardi tra esperimenti creativi, laboratori interattivi, giochi, seminari e sfide di intelligenza

“Non ho particolari talenti, sono solo appassionatamente curioso”. È con una citazione di Albert Einstein che si avvicina il quinto Festival della Scienza “How I met Science!”, organizzato dagli Scienziati Irriducibili dell’Università di Ferrara in collaborazione con l’associazione Nova, che si terrà sabato 18 maggio al Polo degli Adelardi (via degli Adelardi 33; dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.30).

Per gli Scienziati irriducibili, gruppo informale di studenti, dottorandi e ricercatori Unife, non è importante l’età; ciò che importa è la curiosità e la voglia di lasciarsi sorprendere dalla scienza, perché la scienza può essere capita e può divertire tutti, se presentata nel modo giusto.

Ecco perché all’evento gratuito sarà possibile seguire tanti esperimenti sorprendenti, scoprire cosa si nasconde in una goccia d’acqua e perché la Terra “brontola”, degustare un Dna tutto da mangiare o divertirsi con la “Fluo-Fisica”.

Le materie Stem (Science, Technology, Engineering and Mathematics) saranno le protagoniste della giornata di sabato: sarà possibile partecipare a laboratori interattivi, giochi, seminari, sfide di intelligenza, esperimenti creativi ed attività didattiche dedicati a matematica, fisica, geologia, biologia, alimentazione, chimica, informatica e robotica.

L’iniziativa è rivolta alla cittadinanza ed è realizzata con il contributo del Fondo Culturale dell’anno accademico 2018-2019 dell’Università di Ferrara, con la collaborazione dell’associazione Nova e con il patrocinio dei Dipartimento di Fisica e Scienze della Terra, Matematica e Informatica, Ingegneria, Scienze Chimiche e Farmaceutiche dell’Università di Ferrara; Infn sezione di Ferrara; Associazione Accatagliato e redazione della rivista Planck!; La Terra dell’Orso – e Natura; associazione MyDelta e Artena.

Tutte le attività ed i laboratori ​sono gratuiti, alcuni ​ad accesso libero (durata 30 minuti), altri su prenotazione (durata 90 minuti). Per informazioni e prenotazioni cliccare qui.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi