Sab 11 Mag 2019 - 2315 visite
Stampa

Stalker aggredisce la vittima a testate

Arrestato dalla Polizia di Stato un uomo di 50 anni. Era già stato ammonito

Non è bastato l’ammonimento del questore e l’invito a mantenere una condotta conforme alla legge senza più porre in essere atti persecutori nei confronti di un ferrarese e della sua compagna. È arrivato ai fatti, tanto da finire in manette.

Nella mattinata di ieri, venerdì 10 maggio, un uomo di 50 anni, barese di origine ma residente a Ferrara, ha aggredito prima verbalmente poi con una testata al volto il ferrarese.

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti, che hanno arrestato il 50enne per stalking e, su disposizione dell’autorità giudiziaria, lo hanno portato alla sua abitazione in regime di custodia domiciliare.

“Sul fronte della violenza di genere l’attività della Questura è in aumento – fa sapere una nota di Palazzo Camerini -, continuando nell’opera avviata con grande attenzione negli anni scorsi. Il protocollo E.V.A., acronimo di Esame Violenze Agite, individua in linee guida le best practice per la gestione degli interventi legati alla violenza di genere in caso di primo intervento. Gli operatori addetti al controllo del territorio elaborano una scheda che viene inserita negli archivi informatici di Polizia quando intervengono a seguito di segnalazione di violenza di genere. Una delle finalità di tale progetto è quella di costruire una memoria storica che serva a monitorare il fenomeno”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi