Dom 5 Mag 2019 - 375 visite
Stampa

Elezioni. Padovani pronto al bis presenta la sua rinnovata squadra

Il sindaco uscente tenta il secondo mandato consecutivo a Mesola con la civica 'Insieme per crescere'

di Giuseppe Malatesta

Mesola. Ha ricomposto le fila e messo insieme una nuova squadra Gianni Michele Padovani, sindaco uscente che tenta il secondo mandato consecutivo con la lista civica ‘Insieme per crescere’. A conclusione di un percorso complicato progressiva perdita di sostegno interno, che hanno portato nel 2018 Padovani a perdere la maggioranza consiliare, le sfide non sono certo finite e il prossimo 26 maggio il primo cittadino si rimetterà al giudizio dei cittadini contendendosi la guida del Comune con Luciano Tancini, candidato per il centrodestra unito e a Carlo Ragazzi, che porta dalla sua anche Michele Gatti e Sergio Vassalli, i due ex consiglieri di Padovani che hanno fatto mancare la sua maggioranza consiliare.

A rendere complicati gli ultimi mesi era stata anche una difficile campagna referendaria che non aveva convinto i cittadini della ‘bontà’ del progetto di fusione con Goro. Padovani guarda ora avanti affiancato da due assessori uscenti, Elisa Bellini (36 anni, insegnante) e Lara Fabbri (45, impiegata).

Oltre a loro si presentano come candidati consiglieri Davide Bordini (20, studente lavoratore), Elois Tancini (34, impegnata nel sociale), Fabio Massarenti (28, libero professionista), Fabrizio Mantovani (51, pescatore), Francesca Farinella (43, cuoca), Gianni Avanzi (70, pensionato), Greta Gatti (26, operaia), Guido Turatti (41, insegnante), Massimo Petracchini (29, infermiere) e Roberto Ferroni (35, operaio).

Una squadra giovane, che sta curando a tante mani un programma che affronta le emergenze del territorio e si pone ovviamente in continuità rispetto al lavoro degli ultimi 5 anni, dalla sanità, all’agricoltura, dall’ambiente alla cultura, al sociale. Da lunedì 6 maggio partiranno gli incontri con la cittadinanza, a Mesola come nelle frazioni sparse nel circondario, mentre l’incontro conclusivo è già previsto per il 14 maggio a Mesola, nel Castello Estense.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi