Lun 6 Mag 2019 - 102 visite
Stampa

Festival del Delta, l’ultima eliminatoria prima del gran finale

Nel teatro di Bosco Mesola scelte le ultime due voci che si contenderanno il Fenicottero d'Oro nella finalissima di Codigoro

Mesola. Chiude in bellezza anche l’ultima tappa eliminatoria del Festival del Delta. A Bosco Mesola, nella bellissima atmosfera del teatro ‘Il Nuovo’, si sono dati battaglia gli ultimi dieci agguerriti concorrenti che puntavano a raggiungere i due posti validi per l’accesso alla finalissima di sabato 11 maggio a Codigoro (al Cinema Teatro Arena alle 21).

Nell’ambito del Fenicottero d’Oro, la spuntano due belle voci femminili, quelle di Anna Mazzotti, 39 anni di Ravenna e della giovanissima (appena 14 anni) Chiara Piparo, studentessa di Comacchio e pianista oltre che cantante. La Mazzotti, incanta la platea con la perfetta interpretazione di un difficile pezzo di Amalia Grè & Mario Biondi dal titolo “Amami per sempre”, mentre la Piparo ha cantato, accompagnandosi benissimo al pianoforte, un intenso brano di Annalisa intitolato “Le parole che non ti ho detto”. Con questa vittoria di tappa, le due ragazze vanno ad affiancarsi agli altri nove concorrenti finalisti che si affronteranno sabato a Codigoro per conquistare e vincere la terza edizione del Fenicottero d’Oro.

Il “Delta Children’s Talent”, ossia il talent show per bambini abbinato al Festival del Delta, ha visto primeggiare il talento creativo e la bravura di Bryan Finotti, ballerino di Breakdance di Porto Viro (RO), già presente sul podio nella scorsa edizione. Per lui un posto in finalissima.

Ora i giochi sono dunque fatti e con la tappa conclusiva di venerdì 3 maggio si è completato l’elenco definitivo dei finalisti della terza edizione del Festival del Delta. A contendersi la finale saranno in undici: Giorgia Nordio, Barbara Rocchi, Ilaria Ghirardello, Denise Biston, Enzo Celotto, Giulia Disarò, Alessia Michelon, Beatrice Buonocore, Anna Mazzoti , Sara Dalan e Chiara Piparo.

Adesso si attende l’atto conclusivo del concorso per decretare, in una serata che si preannuncia davvero ricca di ospiti (il famosissimo ballerino Kledi su tutti) e di sorprese per il pubblico, di chi sarà la voce che conquisterà la terza edizione del Fenicottero d’Oro e chi sarà, tra i piccoli concorrenti del talent, a vincere il “Baby Fenicottero 2019”.

I tagliandi per la finale sono reperibili già da qualche giorno presso il Bar del Teatro (Piazza Matteotti) e presso Foto Ottica Farinella (Viale Papa Giovanni XXIII) a Codigoro. Con l’acquisto del biglietto, si aiuterà anche la Associazione di Promozione Sociale “Più Felici”, un gruppo che si occupa dell’inserimento di ragazzi problematici nel mondo del lavoro, dello studio e del sociale.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi