Gio 2 Mag 2019 - 2617 visite
Stampa

Rocambolesco incidente sulla Cispadana, tre feriti

Primo maggio da dimenticare a Sant'Agostino: trasportati all'ospedale in condizioni non gravi

(foto di archivio)

Sant’Agostino. Carambola tra tre auto finisce con l’arrivo di tre ambulanze che hanno trasportato gli altrettanti feriti all’ospedale. È il primo maggio vissuto sulla Cispadana verso le 15 all’altezza dello svincolo per Sant’Agostino.

Il pauroso incidente ha coinvolto una Fiat Punto, una Suzuki e una Peugeot 207. La dinamica è ancora al vaglio della polizia municipale intervenuta sul posto per effettuare i rilievi e ricostruire l’accaduto. Secondo i primi rilevamenti, la donna al volante della Punto si è scontrata con una Suzuki condotta da un uomo che viaggiava in senso opposto.

Il risultato è stata una carambola che ha coinvolto un terzo veicolo: mentre la Suzuki è caduta nel fossato, la Fiat ha colpito la Peugeot che non ha potuto fare per evitare l’impatto.

Sul posto, oltre ai vigili urbani, è accorso il personale del 118 con due ambulanze provenienti da Cento, una da Ferrara e un’automedica da Casumaro. Il bilancio è di tre feriti, che non sembrano essere in gravi condizioni ma che sono stati trasportati all’ospedale per accertamenti. Intervenuti anche i vigili del fuoco per il recupero dei tre mezzi incidentati.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi