Mar 23 Apr 2019 - 166 visite
Stampa

Fino al 26 aprile prossimo la collettiva de “Gli amici del Rivellino”

E' allestita nello spazio temporaneo di via Boccacanale di S. Stefano 19/B

Ci sono ancora pochi giorni (sarà infatti aperta fino al 26 aprile prossimo) per visitare la collettiva dei soci del club Amici dell’Arte, la prima dopo la sfortunata chiusura della galleria Il Rivellino, allestita nello spazio temporaneo di via Boccacanale di S. Stefano 19/b.

Fa una certa positiva impressione ritrovare le opere degli artisti che tante mostre hanno fatto insieme. Tornare a esporre come un tempo. Tutti insieme, ognuno con le proprie caratteristiche di artista, ognuno con le proprie opere. Vuole essere questo il significato di questa prima collettiva dopo l’elezione del nuovo comitato direttivo. Il voler mettere insieme voci diverse, differenti modi di fare arte, affiancando pittura e scultura, fotografia e poesia con contenuti diversi, con stili e voci differenti. Il tutto con l’intento di tornare a far sentire la propria voce di artisti e dimostrare alla città che il club Amici dell’Arte continua a essere presente con le proprie opere e con i suoi quasi cento soci, offrendo ancora una volta a cittadini e turisti un momento di crescita e di scambio culturale.

In parete troviamo le opere di Filippini, Carrieri, Cavallari, Ruggeri, Reggiani, Amaroli, Regnani, Mantovani, Gentili, Lanzoni, Furioli, Scagnolari, Feligiotti, Bianchini, Galante, Silvestrini, Veneziani, Menegatti, Marchesi, Capozzi, Olcoz Moreno.

La mostra, a ingresso libero, è aperta tutti i giorni feriali dalle 17 alle 19.30.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi