Lun 15 Apr 2019 - 2159 visite
Stampa

Dalla Germania a Ferrara per imbrattare i treni

Due writers tedeschi di 35 e 38 anni sono stati fermati domenica dalla Polizia dopo che avevano agito su un vagone in stazione

(archivio)

Dalla Germania a Ferrara per disegnare sui vagoni dei treni. Sono due writers tedeschi gli uomini fermati nella mattina di domenica dalla Polizia di Stato.

Tutto è partito dalla segnalazione giunta al 113 su due persone che avevano scavalcato la recinzione che delimita l’area ferroviaria e che poi erano entrate su una carrozza di un treno in sosta per allontanarsi infine a bordo di un’automobile con targa tedesca.

Veicolo che gli agenti delle Volanti hanno intercettato mentre transitavano in viale Po, fermandolo per un controllo. A bordo c’erano due cittadini tedeschi di 35 e 38 anni. E già dalla richiesta dei documenti si è capito che qualcosa non quadrava del tutto: il 35enne ha infatti consegnato una patente che è risultata essere oggetto di ricerca internazionale perché smarrita da una donna in Austria. Da lì è partita la perquisizione personale e sull’auto: sempre il 35enne è stato trovato in possesso di due coltelli a serramanico e una chiave universale per l’apertura dei vagoni dei treni, di quelle in dotazione ai ferrovieri. Nell’automobile c’erano invece 29 bombolette spray di vernice indelebile e una macchina fotografica, nella cui memoria c’erano le foto che ritraevano il 35enne intento a disegnare proprio sul vagone del treno sul quale erano salito poco prima.

Accompagnati in Questura per gli accertamenti del caso, il 35enne è stato arrestato per il possesso del documento d’identità falso e denunciato in stato di libertà per porto di armi e oggetti atti a offendere, riciclaggio e danneggiamento aggravato del vagone ferroviario in concorso. Il suo complice è stato denunciato solamente per aver concorso al danneggiamento aggravato del vagone ferroviario.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi