Ven 22 Feb 2019 - 246 visite
Stampa

Il Ferrara International Piano Festival si presenta alla città

Il 23 febbraio incontro aperto al Ridotto del Teatro Comunale Abbado

Incontro, aperto a tutta la città, alle ore 10.30 del 23 febbraio al Ridotto del Teatro Comunale, per presentare “Ferrara International Piano Festival” e l’associazione stessa.

Ferrara International Piano Festival è una manifestazione che si svolge nella nostra città dall’estate del 2014, ospitata nella splendida cornice di Palazzo Costabili (sede del Museo Archeologico Nazionale) e negli ambienti preziosi del Ridotto del Teatro Comunale Claudio Abbado. Il Festival è stato voluto da Simone Ferraresi, affermato pianista, noto a livello internazionale, nato a Ferrara ma da molti anni residente a New York.

Il Festival a Ferrara è stato ideato per permettere a giovani e promettenti pianisti di tutto il mondo di frequentare, in una città italiana Patrimonio dell’Umanità, master classes di pianoforte tenute da Maestri di altissimo livello; durante il Festival sono stati eseguiti concerti dai Maestri stessi, dagli allievi e da artisti di fama internazionale appositamente invitati a Ferrara. Particolare significato ha assunto l’iniziativa (anche questa fortemente voluta da Simone Ferraresi) di ospitare gli allievi presso famiglie locali, offrendo così ai giovani talenti un’esperienza unica della bellezza e dell’ospitalità della città estense.

Porteranno i saluti istituzionali Marcella Zappaterra, consigliera regionale, e Massimo Maisto, assessore comunale alla Cultura. interverranno Simone Ferraresi del Ferrara International Piano Festival, Paola Desantis direttrice del Museo Archeologico Nazionale di Ferrara, Dario Favretti di Ferrara Musica-Teatro Comunale Claudio Abbado. Testimonianze di Raúl Canosa, allievo master class Ferrara International Piano Festival, Gianna Borghesani ospitante, Jeffrey Swann docente master class Ferrara International Piano Festival, Matteo Ludergnani di Visit Ferrara, Eva Gevorgyan vincitrice del “Premio Caselli” e del Festival 2017 e Mauro Vignolo dell’associazione “Amici di Ferrara International Piano Festival”.

E’ previsto un breve concerto conclusivo con Matteo Cardelli, giovane pianista ferrarese affermato internazionalmente
già allievo delle master class di Ferrara International Piano Festival.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi