Gio 14 Feb 2019 - 416 visite
Stampa

Torna “Art&Ciocc”, San Valentino è ancora a più dolce a Ferrara

Dal 14 al 17 febbraio il Listone sarà gremito dalle bancarelle dei maestri cioccolatieri rappresentanti quasi tutte le regioni italiane

di Simone Pesci

Le scelte dei tantissimi amanti del cioccolato, in questo dolce fine settimana, saranno messe a dura prova. Meglio i cremini, i tartufi o i classici cioccolatini? Tutto questo e anche di più, sarà protagonista della sesta edizione ferrarese di “Art&Ciocc.”, il tour nazionale dei cioccolatieri – rappresentanti quasi tutte le regioni italiane – che nel suo girovagare per lo Stivale farà tappa sul Listone dal 14 al 17 febbraio.

Due le principali novità di quest’anno: la prima è che la rassegna durerà un giorno in più, sfruttando il fatto che San Valentino cade alle porte del weekend; la seconda è che si potrà gustare lo squisito cioccolato di Modica, l’unico che può vantare della tutela Igp. Non ci sarà, invece, il “Giardino di Cupido”, ma l’elemento romantico della manifestazione è comunque difeso, alla grande, da un enorme cuore di cioccolato preparato da alcuni maestri cioccolatieri, che sarà distribuito agli avventori al momento dell’inaugurazione ufficiale, prevista per le ore 10 del giorno di San Valentino.

L’iniziativa è promossa dall’agenzia “Mark. Co & Co.” e si avvale della partnership di Ascom Ferrara, il cui direttore generale Davide Urban sente già il profumo nell’aria: “E’ un momento dedicato al cioccolato di artigianale e di qualità, ed è importante per la città e per il centro storico. Dagli ultimi dati sul turismo c’è una certa preoccupazione: dobbiamo sostenerlo, e capire come lavorare per avere maggior presenza”.

E “Art&Ciocc.” in questo senso rappresenta un volano considerevole, se è vero che “dalla prima edizione c’è sempre stato un crescendo”, dovuto al fatto che “ogni anno gli elementi di novità introdotti hanno riscosso un successo di pubblico” avanza Massimo Ravaioli, Ascom.

Sensazioni confermate anche dall’amministratore delegato di “Mark. Co & Co.” Roberto Donolato, che non esita a definire Ferrara “una delle città che riscuote di maggior successo su Facebook e per la partecipazione di pubblico”, e che ha avuto “richiami su scala nazionale”.

Il fatto che il Listone sarà colmo di bancarelle di cioccolatieri, fa contento anche l’assessore al Commercio Roberto Serra: “E’ diventato l’evento di San Valentino. Credo che gli avventori abbiano piacere ad avere proposte caratterizzanti e non generiche, e questa lo è: non è solo un motivo per venire a gustare il cioccolato, ma anche per farsi un giro in centro e per spendere nei nostri negozi. Una manifestazione che non richiama solo i ferraresi, ma anche turisti”.

Per perdersi fra le dolcezze, e per assaggiare ogni tipicità proposta da ogni produttore, ci sarà tempo tutti i giorni dalle 9 alle 21. 

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi