Mer 6 Feb 2019 - 103 visite
Stampa

Edilizia scolastica, lavori in corso a Bosco Mesola per l’efficienza energetica dei plessi

Gli interventi su Primaria e Secondaria parte di un progetto complessivo ben più ampio, Padovani: "Un occhio di riguardo per l'ambiente"

di Giuseppe Malatesta

Mesola. Cantiere in corso nei plessi delle scuole primarie e secondarie di primo grado di Bosco Mesola, interessate da interventi di riqualificazione di strutture e impianti.

Ne dà conto il sindaco Gianni Padovani, che ricorda come i lavori nella popolosa frazione vadano a completare un progetto più ampio che ha previsto l’efficientamento energetico di molti immobili di proprietà del comune di Mesola, per un investimento complessivo di circa 370mila euro. “Ancora una volta vogliamo avere un occhio di riguardo nei confronti dell’ambiente e del risparmio energetico”.

Nello specifico la milanese Siram Spa di Milano – a capo di un raggruppamento di imprese che mette include anche la F.lli Franchini Srl, la Martini & Martini Snc, la Pederzani Impianti Srl, il Consorzio Stabile Citea e l’Ingegner Stefano Facchini – è stata designata a luglio 2018 come aggiudicataria di un appalto del ‘Servizio Energia Edifici Comunali’, che prevede il corrispettivo di quindici canoni annui di 72mila euro (oltre iva).

Per quanto attiene i plessi scolastici di Bosco Mesola, il progetto esecutivo mette in conto l’isolamento col cappotto per tutta la scuola e la palestra, la sostituzione dei serramenti della palestra e l’installazione dei corpi illuminanti a LED, concludendo quindi il lavoro di tele assistenza valorizzando il risparmio energetico. Infine vi sarà la sostituzione di tutte le valvole termostatiche dei termosifoni. La conclusione dei lavori è prevista per la fine di marzo 2019.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi