Dom 27 Gen 2019 - 2823 visite
Stampa

Ubriaco spacca tutto nel bar e aggredisce la Polizia

Arrestato un 58enne che stava devastando il bar Pink di via Bentivoglio

Verso le 17. 30 di ieri presso il bar “Pink” di Via Bentivoglio ci sono stati momenti di panico per gli avventori che hanno chiamato spaventati il 113 poiché un uomo (italiano, A.F. di 58 anni), in evidente stato di alterazione dovuto all’assunzione di sostanze alcoliche, stava dando in escandescenza rompendo una porta posta all’interno del bar e ribaltando tutto ciò che aveva attorno a sé. L’uomo aveva anche alzato le mani su una dipendente dell’esercizio.

Sul posto sono giunti immediatamente gli agenti di due volanti della Polizia di Stato, nei confronti delle quali si è scatenata la furia del 58enne che ha iniziato a insultare e spintonare gli operatori, scagliandosi contro di loro con calci e pugni.

A fatica, data la statura corpulenta dell’uomo, solo grazie all utilizzo dello spray al peperoncino in dotazione sono riusciti a neutralizzarlo e porlo in sicurezza.

Una volta condotto in Questura l’uomo ha continuato a inveire contro gli operatori e a sputargli contro.

Grazie al prezioso intervento del 118 e con il passare del tempo, il 58enne si è ripreso dallo stato di alterazione iniziando a collaborare con gli operatori. Solo dopo aver dimostrato di esser tornato alla calma i poliziotti lo hanno affidato alla moglie in attesa del processo. Non prima di averlo dichiarato in arresto per i reati di resistenza a pubblico ufficiale e averlo denunciato per oltraggio e minacce a pubblico ufficiale, oltre che per danneggiamento e percosse.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi