Lun 21 Gen 2019 - 906 visite
Stampa

Maisto ai candidati alternativi alla destra: “Mettete al primo posto il lavoro”

Il vicesindaco in un post su Facebook: “È l'obiettivo più alto che si possa dare un amministratore”

“Al primo posto di qualunque programma dovete mettere il lavoro, la buona e piena occupazione”. È il consiglio che l’attuale vicesindaco di Ferrara, Massimo Maisto, si sente di dare (“non umilmente ma con forza”)  ai candidati che si stanno “proponendo come possibili candidati sindaco antagonisti al centrodestra”.

Lo fa con un breve post su Facebook, in cui vengono ‘taggati’, tra gli altri, Fulvio Bernabei, Piero Giubelli e i suoi colleghi Roberta Fusari e Aldo Modonesi.

“Questa è la richiesta più forte e più seria da parte dei cittadini ferraresi e questo è l’obiettivo più alto che si possa dare un amministratore – afferma Maisto -. Sono usciti alcuni interventi di sindacalisti e di rappresentanti di associazioni di categoria, esiste il patto per il lavoro, la concertazione può aiutare e c’è spazio per idee nuove. Partite da lì. Tanti ferraresi per bene se lo aspettano”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi