Mar 15 Gen 2019 - 276 visite
Stampa

Fusioni, stop al percorso di Fiscaglia-Ostellato e Goro-Mesola

La Regione blocca l'iter. Decisiva la vittoria del ‘no’ al referendum consultivo

Doppio parere negativo in commissione Bilancio, affari generali e istituzionali, presieduta da Massimiliano Pompignoli, ai progetti di legge per l’istituzione di nuovo Comune unico tramite fusione di Comuni in provincia di Ferrara: il primo riguardante la fusione tra Fiscaglia e Ostellato, il secondo concernente la fusione tra Goro e Mesola.

Il percorso legislativo di entrambe le proposte, pertanto, si interrompe e i quattro Comuni rimarranno distinti. Decisiva, al referendum consultivo del 2 dicembre scorso, la vittoria del ‘no’ in tutti i comuni (oltre il 70% dei voti nei due comuni di Fiscaglia e Ostellato, quasi al 90% a Goro e oltre il 55% a Mesola, ndr).

Marcella Zappaterra (Pd), relatrice di maggioranza del progetto di legge di fusione tra Fiscaglia e Ostellato, sottolinea come sia stata rispettata la volontà degli elettori. Per Paolo Calvano (Pd), relatore del progetto di legge di fusione tra Goro e Mesola, il ‘no’ dei cittadini ha fermato il processo di fusione.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi