Sab 12 Gen 2019 - 2471 visite
Stampa

Muore il padre falciato in via Modena

Gilberto Bindini di 82 anni si è spento dopo poche ore dal ricovero al Maggiore

Non ce l’ha fatta l’anziano falciato da un’auto in via Modena mentre attraversava la strada insieme alla figlia. La vittima è Gilberto Bindini, ferrarese di 82 anni, deceduto all’ospedale Maggiore di Bologna poche ore dopo il ricovero d’urgenza.

Non è bastata la corsa disperata in elisoccorso subito dopo l’impatto: le ferite riportate si sono rivelate troppo gravi e non gli hanno lasciato scampo. Non sono invece critiche le condizioni della figlia 52enne, travolta anche lei sulla ciclopedonale e ricoverata a Cona per accertamenti.

Il grave incidente è avvenuto poco prima delle 18 di giovedì in via Modena a Cassana, all’incrocio con via Mario Checchi, dove un’auto condotta da un ferrarese di 55 anni, mentre cercava di immettersi in via Checchi, ha investito in pieno padre e figlia mentre stavano attraversando per raggiungere la propria auto parcheggiata poco più in là e tornare a casa, a Porotto.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi