Ven 11 Gen 2019 - 50 visite
Stampa

Nebbia e segnaletica orizzontale, appello della Lega a Comune e Provincia

Petazzoni e Cardi: "In molte strade è in condizioni pessime, ripristinarla al più presto"

Cento. L’inverno si sa, in pianura padana, è da sempre un periodo caratterizzato da forti nebbie, che hanno lo svantaggio di ridurre fortemente la visibilità a chi conduce un autoveicolo, rendendo meno agevole la circolazione stradale.
Uno strumento importante per evitare gli incidenti ed agevolare gli automobilisti, anche in occasione di questi fenomeni atmosferici, è quello della segnaletica orizzontale (le cosiddette “righe”), che però, fanno notare dalla Lega il consigliere regionale Marco Pettazzoni e Luca Cardi, del movimento giovanile leghista “Lega Giovani”, «in molte strade che attraversano il nostro Comune versano in condizioni pessime, sono sbiadite e in alcuni punti sono addirittura del tutto assenti».

«La lista delle strade interessate da questo problema è davvero troppo lunga, citiamo uno fra tutti il caso di via di Renazzo, che collega via Modena con la frazione di Renazzo – aggiungono Pettazzoni e Cardi – ma gli esempi potrebbero essere molteplici».

«E’ nell’interesse di tutti che la circolazione stradale sia il più sicura possibile – continuano i due leghisti – per questo rivolgiamo un appello a Comune e Provincia, come enti proprietari delle strade, affinché provvedano al più presto al ripristino della segnaletica orizzontale e programmino interventi di manutenzione per evitare, in futuro, il ripetersi di situazioni simili».

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi