Ven 11 Gen 2019 - 289 visite
Stampa

Domenico Marletta promosso sottotenente dei carabinieri di Copparo

Originario di Grosseto, il militare è arrivato nel ferrarese nel 1988 e in questi anni è stato protagonista di numerose e delicate indagini

Copparo. Il 9 gennaio 2018 il neo promosso sottotenente Domenico Marletta ha assunto l’incarico di Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia dei Carabinieri di Copparo con il nuovo ruolo di Ufficiale. Lo scorso mese di novembre infatti, il già luogotenente Marletta, comandante del Nucleo, è stato nominato Ufficiale dei Carabinieri al termine di un corso frequentato presso la Scuola Ufficiali Carabinieri di Roma.

Originario di Grosseto, classe 1965, coniugato, giunge nella provincia di Ferrara nel giugno del 1988 presso la Stazione Carabinieri di Jolanda di Savoia (FE). Successivamente, dall’anno 2000, viene assegnato al Comando del Nucleo Operativo e Radiomobile di Copparo.

Il Sotto Tenente Marletta, in questi anni, ha condotto numerose ed importanti operazioni ed indagini, di cui si ricorda solo la più recente conosciuta col nome di “Piazza 900”, conclusasi con l’arresto di sette persone responsabili dei reati di spaccio di sostanze stupefacenti e di furti in abitazione; attività per la quale lo scorso anno l’Ufficiale in occasione della Festa dell’Arma è stato premiato con un “Encomio”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi