Lun 7 Gen 2019 - 305 visite
Stampa

Auguri a Ferrara per il 2019

A sén rivà al domilaznóv,
t’a za cambià al to lunàri
mo come sémpar gnént ad nóv:
la SPAL la perd o la fa pari.

I baiòcch i’è póchi: a ghè d’la rana,
al smog l’è vlén par i palmún.
Zzapel in zéntar, GAD e Rivana
e stràd sbusà in tuti i cantún.

Surìs gh’n’è póchi, purasà i s’laménta,
i zzcór d’pulìtica e d’vutazión:
chi l’è sémpar c’la pulénta!
L’an cambia mai la situazión!

******************************

(Siamo al duemiladiciannove,
già cambiato il calendario
ma come sempre niente di nuovo:
la SPAL perde o al più fa pari.

Pochi, i soldi. E c’è la crisi,
lo smog è veleno per i polmoni.
Disastri in centro, GAD e Rivana
e strade bucate in ogni cantone.

Pochi i sorrisi, tante lamentele,
parlando di politica e di elezioni:
Qui è la solita polenta!
Non cambian mai le situazioni!)

Michele Sabattini (Ferrara)

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi