Mar 1 Gen 2019 - 1682 visite
Stampa

Due anziani ritrovano la via di casa grazie ai Carabinieri

Doppio intervento dei militari per ricondurre due persone alla propria abitazione nelle sere del 30 e del 31 dicembre

(archivio)

È stato fondamentale l’intervento dei Carabinieri per far ritrovare la via di casa a due persone anziane che si erano smarrite nelle serate del 30 e del 31 dicembre.

Il primo episodio è avvenuto verso le 20.30 di domenica, quando un carabinieri in servizio a Torino ma a Ferrara per trascorrere un periodo di ferie, ha chiamato il 112 per segnalare la presenza in via Rampari di San Paolo di una signora anziana che, anche a causa della fitta nebbia, aveva perso l’orientamento, non essendo più in grado di dire dove si trovasse e dove abitasse. Sul posto è intervenuta immediatamente un’autoradio del nucleo Radiomobile e, dopo vari tentativi andati a vuoto, i militari sono riusciti a ricondurre a casa la signora, 75 anni, dove ha potuto riabbracciare il marito, in ansia perché era dalle 18.30 che la moglie era uscita di casa e non ritornava più.

L’altro episodio si è verificato invece nella notte di San Silvestro, verso le ore 23, quando è stata segnalata da parte della Polizia Municipale la presenza di una persona anziana per strada che aveva bisogna di cure mediche, a Porotto, e che si trovava anch’egli in difficoltà essendosi smarrito e non riuscendo più a ritrovare la strada di casa. L’uomo, che vive da solo in via Briosi, è stato quindi accompagnato dai Carabinieri presso la sua abitazione.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi