Ven 14 Dic 2018 - 2386 visite
Stampa

Schianto sulla Cispadana, tre feriti trasportati a Cona

Tamponamento intorno alle 9 del mattino, coinvolti tre settantenni: in ospedale ma stanno bene

di Martin Miraglia

Poggio Renatico. Tre persone di circa settant’anni sono trasportate al Sant’Anna di Cona questa mattina dopo essere state vittime di uno schianto sulla Cispadana, nei pressi dell’uscita di Poggio Renatico, poco dopo lo scoccare delle 9.

Secondo quanto raccolto dalla Polizia Municipale dell’Alto Ferrarese, intervenuta per i rilievi del caso con gli uomini di stanza a Poggio Renatico e Terre del Reno, un’Audi con a bordo due coniugi di Formignana che viaggiava in direzione Cento ha fermato la sua corsa in una piazzola di sosta. L’auto è poi ripartita, probabilmente per la disattenzione del guidatore, proprio mentre sopravveneva un’altra auto che viaggiava nella stessa direzione, una Volkswagen Golf con a bordo un uomo di Finale Emilia.

Il tamponamento è stato quindi inevitabile così come la chiamata al 118 che si è portato sul posto con due ambulanze, da Ferrara e Sant’Agostino, oltre che con l’elisoccorso di base a Ravenna che, in transito nei pressi dell’incidente e con a bordo un medico, è atterrato per prestare soccorso e permettere l’esecuzione di alcuni accertamenti.

I tre sono stati poi tutti trasportati all’ospedale di Cona con vari traumi riportati nello schianto, ma le loro condizioni non destano preoccupazioni di sorta.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi