ven 16 Nov 2018 - 31 visite
Stampa

Lego a Ferrara, 10mila mattoncini per i bimbi in ospedale

Stand al centro commerciale "Il Castello" per costruire decorazioni di Natale e regalare sorrisi ai piccoli pazienti

Fa tappa anche a Ferrara l’evento “Build To Give – Costruisci e dona”, il progetto di Lego Italia per donare 10mila set di mattoncini a bambini in ospedale. L’ultima tappa della manifestazione itinerante sarà al centro commerciale “Il Castello”, dove Lego Italia sarà presente con uno stand nel weekend di sabato 17 e domenica 18 novembre dalle 10 alle 19.

In un’area dedicata nel centro commerciale i bambini troveranno tanti tavolini ad attenderli dove potranno costruire la loro decorazione di Natale preferita da appendere all’albero. Sarà molto divertente e soprattutto sarà un modo di regalare un sorriso a un bimbo che si troverà in ospedale durante le feste.

Ogni costruzione sarà un passo per raggiungere la missione di Lego Italia: regalare 10mila set Lego nei reparti di pediatria di tutta Italia. L’iniziativa è resa possibile da Fondazione Abio Italia Onlus. Ma Build To Give in Italia è solo uno dei tanti tasselli di ciò che avverrà in tutto il mondo: il Gruppo Lego, infatti, donerà 500mila scatole di mattoncini colorati ai bambini in difficoltà a livello globale.

Chi non potesse partecipare all’evento di Ferrara potrà comunque prendere parte al progetto e tendere una mano a un “amico di costruzione” creando una decorazione natalizia a casa in mattoncini Lego. Una volta realizzata basterà postarla sull’app Lego Life, il social media del Gruppo Lego, utilizzando l’hashtag #BuildToGive. Inoltre dal 16 al 22 novembre si potrà partecipare all’attività Build To Give in tutti i 15 Lego store italiani.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi