Ven 26 Ott 2018 - 233 visite
Stampa

Pizzicato mentre trasportava su un carretto rame e alluminio rubati

Arrestato dai carabinieri un 34enne di Lido Estensi, poi denunciato anche per essere evaso dai domiciliari

Lido degli Estensi. Di sicuro non è passato inosservato mentre trainava con la propria bici un carretto con sopra 40 kg di rame e 10 kg di alluminio rubati. Infatti, per O.M., 34enne di Lido degli Estensi è scattato l’arresto in flagranza: i carabinieri lo hanno sorpreso proprio a pochi passi dall’immobile dove aveva appena prelevato i materiali.

La denuncia è arrivata per i reati di ricettazione e danneggiamento aggravato, ma poco dopo se n’è aggiunta un’altra, quella per evasione. Il 34enne, messo ai domiciliari, è stato infatti trovato fuori dalla propria abitazione durante i controlli.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi