dom 16 Set 2018 - 1842 visite
Stampa

Semplici si gode il nuovo ‘Mazza’:”Importantissimo per il presente e il futuro della Spal”

Contro l’Atalanta Valdifiori titolare, assenti solamente Bonifazi e Viviani

Leonardo Semplici (foto di Alessandro Castaldi)

Leonardo Semplici (foto di Alessandro Castaldi)

di Andrea Mainardi 

Dopo una lunga attesa Antenucci e compagni sono pronti a riabbracciare il proprio popolo in una serata di festa, con il rinnovato ‘Paolo Mazza’ che accoglierà l’Atalanta nel ‘Monday night’ del quarto turno di campionato.

Per l’occasione mister Semplici ritrova Floccari mentre Viviani non sarà a disposizione, presumibile poi Valdifiori dal primo minuto a centrocampo al posto di Schiattarella mentre il resto della formazione dovrebbe essere la stessa vista nelle prime tre giornate.

Come sempre mister Semplici fa il punto della situazione: “Sappiamo l’importanza della gara, in quella che sarà senz’altro una serata particolare. Cercheremo di metterci qualcosa in più contro una squadra molto forte come l’Atalanta. Hanno giocatori bravi e da anni fanno buoni campionati, nonostante tutto l’uscita dall’Europa League e l’ultima sconfitta casalinga li farà arrivare qui con tanta voglia di rivalsa”.

Prima della sosta i biancoazzurri avevano destato un’ottima impressione, nonostante la sconfitta: “La Spal ha un’identità fortificata rispetto allo scorso anno così come ha grandi margini di miglioramento. La sconfitta di Torino ci deve bruciare perché era immeritata”.

Lo stadio sarà grande protagonista: “Sono molto felice per il ritorno al ‘Mazza’, dovrà essere un punto di forza per noi. Faccio i complimenti a tutti coloro che si sono prodigati in questi pochi mesi per metter in piedi quest’opera importantissima per il presente ed il futuro della società”.

Guardando ai singoli Semplici spiega: “Dei giocatori rientrati dalle Nazionali, ho visto più stanchi Kurtic e Lazzari. Quest’ultimo soprattutto mentalmente data l’incredibile esperienza che ha vissuto appieno. Valdifiori sta bene, la sua condizione fisica è cresciuta ed è valutabile come titolare per domani. Rientra con noi anche Floccari, Bonifazi riprenderà a pieno regime la prossima settimana. Viviani è infortunato”.

Il ‘mantre’ infine è sempre lo stesso: “Dobbiamo provare a fare la partita ed a giocarcela con tutti, capiremo nelle prossime cinque partite quale sarà il percorso di questa Spal”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi