dom 16 Set 2018 - 1335 visite
Stampa

Uno store rinnovato per dare ancora più forza al marchio Unife

L'Università cerca un nuovo gestore per il negozio di piazza Municipale per rilanciare la diffusione del proprio merchandising e il legame con la città di Ferrara

L’inaugurazione dello store nel settembre del 2015

Un negozio rinnovato nel cuore della città per rendere Ferrara ancora più viva e ancora più legata alla sua Università, i cui simboli possano diventare, come accade con le grandi università americane o del nord Europa, motivo di orgoglio e radicamento identitario per chi li porta. Sta un po’ qui il succo del nuovo corso che si vorrebbe dare all’Unife Store di piazzetta Municipale, la cui gestione dovrà essere rinnovata con un bando pubblico, in scadenza il 28 settembre.

“Con il precedente rettore – spiega il professore Fulvio Fortezza, delegato dell’attuale rettore Giorgio Zauli – ci fu una prima sperimentazione, ora Comune e Università hanno l’obiettivo comune di ottimizzare il progetto, rendendo il negozio più vitale e attrattivo, proponendo oggetti che i ragazzi indossino con orgoglio e creando anche un ulteriore touchpoint informativo, anche per favorire la scoperta della città”.

Il negozio Unife Store 1391 venne inaugurato il 22 settembre del 2015. Ora a tre anni di distanza, dopo aver fatto tesoro di errori e buoni spunti, ha bisogno di una rinfrescata per diventare uno dei punti di riferimento commerciali, ma non solo, della città, attirando studenti e turisti con la forza del marchio Unife.

La scadenza del bando per presentare le manifestazioni d’interesse era stata inizialmente fissata per il 16 settembre, ma è stata allungata fino al 28. La concessione – che potrà essere affidata ad aziende o ad associazioni che si occupano della vendita di prodotti di merchandising – avrà come obiettivo la realizzazione e vendita del merchandising ufficiale dell’Università degli Studi di Ferrara, la distribuzione di materiale informativo relativo all’offerta didattica di Unife e la promozione della città di Ferrara, con riferimento a eventi e luoghi.

“Dal negozio di proprietà comunale – afferma l’assessore comunale al Commercio Roberto Serra -, l’Amministrazione Comunale si aspetta lo sviluppo di servizi utili a tutti gli studenti, sottolineando sempre più il concetto di una città aperta, di una Ferrara di fatto città universitaria”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi