ven 14 Set 2018 - 921 visite
Stampa

Deruba artista di strada, arrestato e condannato

Un anno e mezzo di reclusione per un 26enne che ha agito giovedì notte in via San Romano

Il furto di un telefono cellulare ai danni di un artista di strada costa un anno e mezzo di reclusione a un giovane di 26 anni.

L’uomo – A.O., proveniente dalla Tunisia, già noto alle forze dell’ordine – è stato arrestato nella notte di giovedì dai carabinieri, allertati da alcuni passanti che, in via San Romano, avevano assistito al furto. I militari, una cui pattuglia era nelle vicinanze, si sono attivati immediatamente e hanno subito rintracciato l’autore del furto, recuperando il telefono e restituendolo al legittimo proprietario.

Venerdì mattina il 26enne è stato giudicato con il rito direttissimo.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi