ven 14 Set 2018 - 71 visite
Stampa

Amianto, un ambulatorio per la sorveglianza dei lavoratori a rischio

Controlli periodici presso la sede Ausl per gestire il percorso di assistenza sanitaria di chi è stato esposto

È già operativo, anche per la provincia di Ferrara – nella sede del Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda Usl di via Fausto Beretta 15 a Ferrara – l’ambulatorio dedicato alla sorveglianza sanitaria dei lavoratori che sono stati esposti ad amianto.

Il Piano Amianto della Regione Emilia-Romagna (Dgr 1945/2017) prevede la definizione di un programma regionale di assistenza informativa e sorveglianza sanitaria rivolto ai lavoratori ex esposti ad amianto da attuare attraverso l’istituzione di ambulatori di medicina del lavoro in tutti i Dipartimenti di Sanità Pubblica delle Aziende Usl.

Il protocollo di assistenza informativa e sorveglianza sanitaria dei lavoratori ex esposti ad amianto prevede un primo livello di controllo generale, un secondo livello di controllo mirato e controlli periodici.

L’Unità Operativa Prevenzione e Sicurezza degli Ambienti di Lavoro (Uopsal) dell’Ausl di Ferrara ha attivato uno specifico ambulatorio, seguito da medici del lavoro e assistenti sanitari, nella sede del Dipartimento di Sanità Pubblica in via Beretta 15 al fine di garantire la presa in carico dei lavoratori che sono stati esposti all’amianto.

L’ambulatorio dedicato alla sorveglianza sanitaria dei lavoratori ex esposti ad amianto ha il compito di definire l’entità della esposizione pregressa dei lavoratori e di gestire il percorso di assistenza sanitaria sia nella fase preventiva che in quella diagnostica/terapeutica e medico-legale delle patologie che possono essere correlate con l’esposizione lavorativa all’amianto.

Le conseguenze dell’esposizione all’amianto possono infatti emergere anche dopo molti anni, per questo diventa fondamentale garantire a chi ha lavorato a contatto con le polveri di amianto tutte le informazioni necessarie e l’assistenza sanitaria con accesso facilitato ai controlli ed agli esami specifici per prevenire e contenere le possibili patologie correlate alla pregressa esposizione lavorativa all’amianto.

Per accedere all’ambulatorio è necessario fissare un appuntamento telefonando al 0532 235266 – segreteria dell’Uopsal – attiva dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 12.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi