ven 10 Ago 2018 - 1315 visite
Stampa

Albero caduto, i condomini chiedono il rimborso al Comune

I residenti: "Pericolante da cinque anni, segnalazioni inutili all'Ufficio Verde Pubblico"

L’albero non è caduto a causa del vento, ma era pericolante da anni e i condomini avevano segnalato la sua pericolosità all’Ufficio Verde Pubblico già cinque anni fa “e nulla è mai stato fatto”. Sono le pungenti precisazioni del condominio ‘Arcobaleno’ in via Gorini a Porotto che mercoledì sera ha assistito al crollo dell’albero nel cortile condominiale, provocando danni alla recinzione, alla palazzina stessa e a un’auto parcheggiata nel cortile.

I residenti del civico 16/A sono pronti a chiedere i “danni subiti al Comune per l’insolvenza dell’Ufficio Verde Pubblico, danni che si potevano evitare se fossero intervenuti dopo 5 anni di segnalazioni inutili. Danni che potevano essere tragici perché nel cortile condominiale e nell’adiacente area verde pubblica giocano spesso bambini e sono presenti persone”. Fortunatamente, la caduta dell’albero non ha provocato danni a persone.

“L’albero pericolante, sito in terreno comunale di parco pubblico – spiega il portavoce di tutto il condominio – era stato segnalato al Comune con raccomandate da parte dell’amministrazione condominiale e con numerose email da noi condomini all’Ufficio Verde Pubblico già cinque anni fa e nulla è mai stato fatto”.

Gli abitanti avevano segnalato anche che “parte degli altri alberi appoggia su un cavo della corrente elettrica che benché isolato dalla guaina in gomma, è sollecitato da anni dai grossi rami che vi si appoggiano, segnalato da cinque anni all’Ufficio Verde Pubblico e all’Enel senza alcun esito”.

Sul posto sono intervenuti prima i vigili urbani poi i vigili del fuoco, entrambi hanno redatto un verbale dell’accaduto. “Questa è la verità – scrive il residente, a nome di tutti i condomini – e dovremo chiedere i danni”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi