mer 11 Lug 2018 - 946 visite
Stampa

Anziana raggirata, rubati tutti i gioielli

Il falso operatore è entrato in casa con la scusa di leggere il contatore, la donna sotto shock

di Giuseppe Malatesta

Codigoro. Era stato notato da alcuni residenti aggirarsi a bordo di una Volkswagen Golf nei pressi di viale Resistenza e proprio lì, intorno alle 9.30 di martedì, un ignoto malvivente ha messo a segno un raggiro ben riuscito nei confronti di un’anziana signora.

Gli è bastato citofonare spacciandosi per un operatore addetto alla lettura del contatore, un classico del mestiere, per riuscire ad entrare in casa e sottrarre oggetti di valore, gioielli in oro compresi. L’uomo, che si è dato alla fuga prima che sul posto arrivassero rinforzi, è stato descritto come alto, di età compresa tra i 30 e i 40 anni, vestito con bermuda e pettorina catarifrangente.

A segnalare l’accaduto, la signora derubata, in stato di shock, che ha riferito di problemi respiratori e bruciore di gola, fatti che avevano fatto inizialmente pensare all’utilizzo di spray urticanti per distogliere o stordire la malcapitata. In realtà non ci sono elementi che confermano questa modalità. I carabinieri, sul posto hanno potuto accertare il raggiro e il furto.

Poche ore dopo, una segnalazione di quanto accaduto ha messo in allerta i cittadini sulla pagina social Codigoro City, consentendo quantomeno di mettere in guardia i residenti in zona, soprattutto i più anziani, oltre a scatenare la prevedibile indignazione di quanti percepiscono continuamente un problema di sicurezza pubblica anche centri relativamente piccoli e tranquilli.

Lo stesso post ha sollevato poi polemiche sul tempo di intervento delle forze dell’ordine, impegnate su un altro caso e giunte sul posto circa un’ora dopo. Un ‘contrattempo’ che presta il fianco alle critiche dei cittadini, ma che mette in luce anche le difficoltà operative dei militari.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi