lun 11 Giu 2018 - 425 visite
Stampa

Medicina e supporto psicologico a chi cerca di avere un figlio

Per le coppie che cercano di avere figli a volte la medicina non basta. Accanto alla conoscenza scientifica spesso serve anche un supporto psicologico. In mancanza può accadere che i promessi genitori perdano la speranza di diventare prima o poi mamma e papà.

Ecco allora che serve unire le competenze sia per quanto riguarda la medicina della riproduzione, che per un adeguato supporto psicologico. Ma andiamo con calma.

La medicina della riproduzione è quella branca della medicina che si occupa del benessere degli organi riproduttori. Questa branca studia quindi le funzioni riproduttive sia dell’uomo che della donna, e volge in realtà le sue principali attenzioni verso le generazioni future poichè prestando attenzione a questi apparati si rivolge ovviamente maggiore accortezza alla procreazione.

In questo ambito ancora più che in altri è molto importante riuscire a fare un lavoro di rete senza procedere per compartimenti stagni.

Uno dei vantaggi principali della medicina della riproduzione è quello di poter racchiudere in un momento di consultazione, o in uno stesso laboratorio, differenti punti di vista che insieme ricercano soluzioni per problemi analoghi e permettono di scegliere la strada più efficiente per ogni casistica.

La possibilità di avere una visione completa sugli apparati e su tutti gli elementi che influiscono sulla vita della persona e, naturalmente, sulla possibilità di concepimento, è l’unico modo per poter effettivamente individuare un eventuale problema e porvi poi rimedio.

Per le coppie che cercano di avere figli è spesso necessario un supporto che non sempre in altre casistiche mediche sarebbe importante, ossia il supporto psicologico. Tale supporto è necessario poichè spesso le coppie affrontano iter difficili che potrebbero portarli a periodi di depressione e conflitto.

Il supporto psicologico interviene anche per evitare il processo di drop-out, che è quel fenomeno per cui si abbandona la ricerca di avere figli. Questo abbandono avviene soprattutto nel momento in cui le coppie si trovano ad affrontare iter lunghi o difficoltosi senza un adeguato supporto.

La medicina della riproduzione ha un ruolo fondamentale nella società odierna, le occasioni di incontrare problematiche relative alla sfera riproduttiva è aumentata negli ultimi anni e avere al fianco uno staff medico competente su questo campo è sempre più richiesto.

Un buon medico riesce ad analizzare e consigliare visto che fornisce la possibilità di stabilire percorsi personalizzati per ogni paziente grazie alle nuove tecnologie che offrono uno strumentario di scelte tecniche molto vasto.

L’ambito delicato e le dinamiche fortemente legate alla sfera emotiva rendono questa branca della medicina un campo estremamente complesso. Il continuo progresso, le tecnologie sempre più performanti e la competenza medica di alto livello dei componenti del Poliambulatorio Quisisana di Ferrara, garantiscono un accompagnamento puntuale e preciso dei pazienti che presentano la necessità di una consulenza o una cura da parte di specialisti della medicina della riproduzione.

Quarant’anni fa è nata la prima bambina con tecniche di concepimento assistito e da allora sono nati circa 8 milioni di individui con queste tecniche. Il processo di concepimento assistito si è quindi trasformato da una tecnica pioneristica a un servizio clinicamente stabile e ordinario, tanto che in Italia al giorno d’oggi vengono eseguiti circa 10 000 di questi trattamenti all’anno.

Si evince che il maggior punto di forza della medicina della riproduzione è la possibilità di evitare una standardizzazione dei pazienti che in realtà presenteranno sempre caratteristiche e esigenze differenti.

 

Dott. Luca Gianaroli, Specialista in ginecologia e ostetrica

NEL VIDEO L’INTERVISTA-INTERVENTO SUL TEMA DEL DOTT. LUCA GIANAROLI, SPECIALISTA IN GINECOLOGIA E OSTETRICA

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Notizia offerta da Quisisana

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi