Mer 9 Mag 2018 - 49 visite
Stampa

I ragazzi della Boiardo incontrano una casa famiglia dell’associazione Papa Giovanni XXIII

Giornata di eduzazione e sensibilizzazione con testimonianze dirette per gli studenti dell'istituto

Lunedì 7 maggio l’associazione Papa Giovanni XXIII è stata protagonista alla scuola Boiardo di una giornata di educazione e sensibilizzazione di tutte le classi terze, promossa e organizzata dalla docente Clara Andreasi con l’introduzione della dirigente Stefania Musacci.

Marco e Alessia, operatori dell’associazione Papa Giovanni XXIII, hanno incontrato nella palestra di via Benvenuto Tisi gli allievi di terza media, presentando loro la figura di don Oreste Benzi, fondatore della Comunità e delle “case famiglia”. Un momento introduttivo cui i ragazzi hanno risposto in modo partecipato ed autentico: don Benzi è il sacerdote riminese che negli anni ’70 del secolo scorso, ha iniziato con molto coraggio la sua attività di accoglienza delle persone abbandonate ed escluse che hanno spesso in lui il sostegno al recupero della propria dignità.

Marco e Alessia hanno poi approfondito il senso della loro attività famigliare, che aggiunge ai loro quattro figli, altri ragazzi e ragazze in affido fino a che ne avranno bisogno. Un mese fa hanno avuto la richiesta di accogliere una bimba neonata che ora fa parte della loro famiglia. La vita che hanno raccontato ai ragazzi della Boiardo è soprattutto questa: lavoro, accoglienza, comunità con altre famiglie che accoglie ragazzi con problemi di dipendenze e che accettano di provare a rifarsi una vita. C’erano anche loro nella palestra della Boiardo a raccontare ai ragazzi la loro esperienza di liberazione dalle sostanze e dalle altre dipendenze. Una testimonianza davvero intensa e necessaria a far capire che un riscatto è sempre possibile per chi non si sottrae a chi offre la propria vita di famiglia agli altri.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi