Mer 25 Apr 2018 - 352 visite
Stampa

San Giacomo trionfa nella Coppia a Faenza

XII Torneo Sbandieratori del “Pellegrino” al Rione Rosso. Terzo Tortorici di Santa Maria in Vado nel singolo

Baraldi e Malagoli

Nel Rione Rosso di Faenza si è tenuta la dodicesima edizione del XII Torneo Sbandieratori del “Pellegrino”. L’Ente Palio di Ferrara si è distinto grazie alla coppia Andrea Baraldi e Giacomo Malagoli – già campioni in carica – e con il terzo posto di Alessandro Tortorici di Santa Maria in Vado nel singolo.

Nel Singolo (16 partecipanti) ha vinto il faentino Francesco Santandrea Faenza Rione Nero con 25,84 punti, davanti a Francesco Cirelli di Montagnana Città Murata (25,11) e al ferrarese Alessandro Tortorici (24,41).

Nella Coppia (14 partecipanti) hanno vinto, come detto, Baraldi e Malagoli con punti 28,19; secondi Francesco Cirelli e Thomas Braggion di Montagnana con 28,09 punti, mentre terzi sono giunti i faentini del Rione Giallo con Benedetti Nicoló e Lionetti Simone (27,03).

Nella Piccola squadra con 10 iscritti ha vinto Città Murata di Montagnana (Pd) con Francesco Miola, Marco Dresseno, Alberto Girlanda, Thomas Braggion, Fabio Zappon, Francesco Cirelli, vincitori e campioni in carica del titolo Italiano Ascoli 2017 con 28,62 punti.

Una menzione per Fossano i Principi d’Acaja con Gullotto Matteo, Paradiso Alberto, Airaldi Davide, Olivero Loris, Massimino Davide, Vissio Andrea e per il Borgo San Giacomo di Ferrara con Alberti Lorenzo, Baraldi Andrea, Bigoni Emanuele, Marzola Davide, Musacci Sebastiano, Sarti Paolo e anche per le tre contrade di Lugo il Rione Madonna delle Stuoie, Contrada del Ghetto e Rione De’ Brozzi come pure al Rione Faentino il Borgo Durbecco.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi