mar 17 Apr 2018 - 2831 visite
Stampa

Ex Banzi. Il Comune ci riprova: nuovo incontro con i cittadini

Venerdì l'appuntamento in Sala Estense con il sindaco Tagliani, l'assessore Serra e i rappresentanti di Ibo Italia. Inviateci le vostre domande

L’ex scuola Banzi

Dopo le accese polemiche delle scorse settimane, venerdì 20 aprile, alle 18, nella Sala Estense di piazza Municipio, l’Amministrazione comunale proverà di nuovo a spiegare alla cittadinanza il progetto di riqualificazione delle scuole ex Banzi.

Il nuovo incontro segue le grandi polemiche nate in occasione dell’assemblea organizzata dall’assessore Roberto Serra e da alcuni membri del gruppo consiliare del Pd il 3 aprile scorso. In quell’occasione – nata con l’intento di spiegare il progetto di recupero dell’edificio e il successivo insediamento della sede nazionale della Ong Ibo Italia – si verificarono alcuni scontri verbali tra i membri della maggioranza e alcuni membri delle opposizioni presenti all’incontro e non mancarono anche lamentele di cittadini impossibilitati – per l’alto numero di partecipanti, con tutta evidenza inaspettato – ad ascoltare le spiegazioni dell’amministrazione. Nei giorni successivi la questione è diventata poi puramente politica, con le forti accuse del Pd – a partire dal sindaco – nei confronti di Nicola Lodi (Lega), Matteo Fornasini e Paola Peruffo (Forza Italia). Accuse sfociate in atti consiliari ma anche in richieste di scuse e promesse di querela da parte degli esponenti dell’opposizione.

Al nuovo incontro interverranno per l’Amministrazione comunale il sindaco Tiziano Tagliani e l’assessore Roberto Serra, per Ibo Italia il direttore Dino Montanari e il presidente Alberto Osti.

I cittadini potranno porre tutte le domande che riterranno utili inerenti la concessione ad Ibo Italia dell’immobile, il progetto di riqualificazione, il progetto e l’utilizzo che Ibo farà dell’immobile. Modererà l’incontro il direttore di Estense.com Marco Zavagli.

Per facilitare la più ampia possibilità di rispondere al maggior numero di quesiti, sarà possibile anticipare le domande fino al 19 aprile all’indirizzo E-mail news@estense.com (oggetto: “domande ex Banzi”)

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi