mar 17 Apr 2018 - 638 visite
Stampa

Quasi mezzo chilo di droga trovata in un mese dalla Polizia Municipale

Individuati numerosi nascondigli grazie al fiuti dei due cani Aron e Chloe

Quasi mezzo chilo di droga in un mese. È il risultato dell’attività svolta a marzo dalla Polizia Municipale Terre Estensi tra la zona Gad e il centro storico.

Due gli interventi effettuati con l’aiuto dei due cani Aron e Chloe dell’unità cinofila, con sopralluoghi in appartamenti e in area esterna al grattacielo  che si sono affiancati alla consueta attività di contrasto allo spaccio sviluppato in particolare nel centro cittadino e nella zona Gad. In totale i controlli mirati sono stati undici e hanno portato in dote il ritrovamento di oltre 400 grammi di sostanze stupefacenti, per la maggior parte marijuana, ma anche cocaina.

Sempre più sofisticati i nascondigli in cui gli spacciatori pensano passi inosservato il loro commercio, utilizzando come ricoveri non solo le serrande di esercizi chiusi o sotto le zolle di terra e nelle cavità della cinta muraria, ma anche le fronde degli alberi a oltre due metri d’altezza, oppure nell’aggancio per lo svuotamento dei cassonetti del pattume, nei sottovasi o sotto le pedane esterne di ignari ristoratori del centro storico, come pure nelle siepi pubbliche o adiacenti a civili abitazioni.

In un caso un cittadino preoccupato da sospetti movimenti di persone presumibilmente extracomunitarie nei pressi della sua abitazione, ha chiesto l’intervento del reparto i cui cani infatti sono riusciti a rintracciare nella siepe di recinzione 72 grammi di marijuana chiusa in tre sacchetti. Il cittadino, ha fatto inoltre accedere gli agenti nell’area cortiliva per una ulteriore ispezione con l’obiettivo di individuare eventuali altri pacchetti lanciati dall’esterno.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi