lun 16 Apr 2018 - 1097 visite
Stampa

Spal, Semplici: “Noi più maturi rispetto al girone d’andata”

Soddisfazione e fiducia per il pari a Firenze e per le ultime decisive giornate di campionato

(foto di Alessandro Castaldi)

di Davide Soattin

Contro i favori del pronostico, che davano i Viola favoriti sugli uomini di Semplici, è una Spal guerrigliera, attenta e anche un po’ fortunosa quella che se ne torna dall’Artemio Franchi di Firenze con un punto d’oro in chiave salvezza, alla luce della sconfitta del Crotone a Genova e di quella dell’Udinese a Cagliari. Ora testa al Chievo, che ha pareggiato a reti bianche in casa con il Torino, per un match che sarà fondamentale nel prosieguo della stagione dei biancazzurri.

Per descrivere l’importanza del pareggio conquistato da Antenucci e compagni, basta vedere il sorriso scolpito sul volto di Francesco Colombarini, parso soddisfatto e piuttosto positivo nel commentare la prestazione dei suoi: “Sono estremamente contento per il punto importantissimo. La squadra ha giocato come speravo e, nel momento in cui siamo calati, abbiamo avuto momenti di grande fortuna che non guastano mai. Tutto ciò è di sicuro un buon mattone per la nostra permanenza in questa categoria, ho fiducia in questo gruppo”.

Gruppo che, nonostante le tante e pesanti assenze, ha dato dimostrazione di compattezza: “Di sicuro chi mancava si è fatto sentire, ma grazie al lavoro di un grande allenatore come Semplici, che qui ha avuto le sue origini ed ha vissuto i suoi anni migliori, e alle parate di un sontuoso Meret, siamo riusciti a fare ciò che abbiamo fatto, mettendo pressione ai veronesi per uno scontro che vedrà tornare in campo Schiattarella”.

Alle dichiarazioni del patron, fanno eco anche quelle di Leonardo Semplici, toscano verace, fiorentino di nascita e grande ex della partita: “Eravamo in emergenza massima e tanti giocatori sono stati schierati fuori ruolo, per questo motivo mi prendo questo risultato che ci deve dare fiducia e consapevolezza. Nel girone d’andata abbiamo pagato a caro prezzo alcune disattenzioni, ora siamo più maturi e lo stiamo dimostrando con questo filo di risultati utili consecutivi. Uscire tra gli applausi qua a Firenze non era così scontato, ringrazio tutti quelli che ci hanno sostenuto”.

Anche per Walter Mattioli, lo 0 a 0 maturato in casa della Fiorentina è frutto di una prestazione di gran merito: “Tanta sofferenza e un pizzico di fortuna per questi ragazzi che hanno lottato e combattuto. Abbiamo fatto una grande partita contro una squadra in forma e mi devo complimentare con tutti. Ci sarà da sudare mercoledì, ma ce la faremo”.

Successivamente, il primo tifoso biancazzurro si è voluto soffermare sull’episodio del rigore, che ha visto protagonisti Felipe, il direttore di gara Orsato e la tanto discussa Var: “In settimana ho parlato con Rossetti e Rizzoli e questo pomeriggio erano a vedere la partita. Credo che l’arbitro di oggi sia uno dei migliori in circolazione e ritengo che difficilmente possa commettere errori grossolani. Sul fallo in area probabilmente ha preso la decisione giusta, correggendosi dopo aver rivisto l’azione. Dobbiamo restare tranquilli e ricordarci come non ci sia nessun disegno contro di noi”.

All’unisono, infine, a sottolineare come la strada da percorrere sia ancora lunga ci hanno pensato le due novità di giornata Schiavon e Vitale, freschi reduci di un incontro che li ha visti protagonisti sul terreno di gioco: “Dobbiamo continuare su questo passo e recuperare in fretta chi manca. Siamo a disposizione del mister per ricoprire ogni ruolo, in ogni momento della stagione e insieme andremo avanti fino alla fine”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi