Dom 1 Apr 2018 - 540 visite
Stampa

Anziana ancora in pericolo di vita dopo lo schianto

L'85enne ferita nell'incidente a Gallo è ricoverata all'ospedale Maggiore in prognosi riservata

Gallo. Lotta tra la vita e la morte l’anziana di 85 anni che venerdì mattina si è schiantata con la sua auto contro gli alberi in via Pio a Gallo, riportando gravi traumi a seguito dell’impatto. La donna è ancora ricoverata in pericolo di vita nel reparto di rianimazione dell’ospedale Maggiore di Bologna, in prognosi riservata.

L’incidente si è verificato pochi minuti prima delle 13 di venerdì sulla discesa da un cavalcavia in direzione Poggio Renatico, dove l’85enne al volante della sua Fiat Punto ha improvvisamente sterzato verso sinistra perdendo il controllo del mezzo, uscendo di strada e terminando la sua corsa impattando contro alcuni alberi della siepe di una casa privata.

Ancora da chiare le cause del sinistro, anche se si sospettano una distrazione o un malore, stante l’età. Quello che è certo è che la donna è stata immediatamente soccorsa da un paramedico delle forze armate che, trovatosi sul posto, stava già provvedendo a prestare i primi soccorsi.

Il personale del 118, giunto sul posto insieme a una pattuglia della polizia municipale dell’Alto Ferrarese, ha richiesto l’invio dell’elisoccorso che ha trasportato la donna ferita al nosocomio bolognese dove è ricoverata in pericolo di vita.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi