Sab 31 Mar 2018 - 189 visite
Stampa

Ballardini (Genoa): “Spal squadra organizzata e in salute”

Il Grifone dovrà fare a meno di Izzo in difesa, Veloso a centrocampo e Galabinov in attacco

di Andrea Magri

Oggi la Spal affronterà allo stadio “Luigi Ferraris”, il Genoa. I punti in palio, a poche giornate dal termine del campionato stanno diventando veramente pesanti. Tre punti per i rossoblu vorrebbero dire quasi sicuramente salvezza, ma anche un pareggio non sarebbe disdicevole in quanto i rossoblu manterrebbero comunque un vantaggio di cinque punti proprio dalla Spal e con una partita da recuperare.

Dall’altra parte, dopo l’ottima prova con la Juventus, la truppa di Leonardo Semplici vorrà accontentare i quasi ottocento supporter spallini e tornare a Ferrara con dei punti per proseguire nella striscia positiva di risultati.

Il Genoa dovrà fare a meno di Izzo in difesa, Veloso a centrocampo e Galabinov in attacco. A queste assenze si aggiunge quella di Rosi, per squalifica.

Mister Davide Ballardini, ha pochi dubbi sull’undici iniziale da schierare contro la Spal. Al posto di Izzo, in difesa, giocherà Biraschi mentre, in mezzo al campo, Rigoni dovrebbe giocare dal primo minuto avendo la meglio su Bessa. Sulla fascia destra, Lazovic sostituirà Rosi. Nel reparto avanzato occasione per Lapadula che dovrebbe giocare dal primo minuto a fianco di Pandev, anche se in panchina c’è un Taarabt che scalpita per tornare a giocare.

Queste le parole del tecnico genoano durante la conferenza stampa riguardo la partita : “Contro la Spal sarà una partita difficile. È una squadra organizzata e in salute. Giocano insieme e nello stesso modo da tanti anni. A gennaio hanno aggiunto forza e qualità con il mercato. Il Genoa ha la necessità di creare gioco e occasioni da gol. Ultimamente stiamo dimostrando di saper fare bene, a larghi tratti anche in fase offensiva”.

GENOA: Perin; Biraschi, Spolli, Zukanovic; Lazovic, Rigoni (Bessa), Bertolacci, Hiljemark, Laxalt; Lapadula, Pandev

Grazie per aver letto questo articolo...

Da 15 anni Estense.com offre una informazione indipendente ai suoi lettori e non ha mai accettato fondi pubblici per non pesare nemmeno un centesimo sulle spalle della collettività. Ora la crisi che deriva dalla pandemia Coronavirus coinvolge di rimando anche noi.
Il lavoro che svolgiamo ha un costo economico non indifferente e la pubblicità dei privati, in questo periodo, non è più sufficiente.
Per questo chiediamo a chi quotidianamente ci legge e, speriamo, ci apprezza di darci un piccolo contributo in base alle proprie possibilità. Anche un piccolo sostegno, moltiplicato per le decine di migliaia di ferraresi che ci leggono ogni giorno, può diventare fondamentale.


OPPURE
se preferisci non usare PayPal ma un normale bonifico bancario (anche periodico)
puoi intestarlo a:

Scoop Media Edit

IBAN: IT06D0538713004000000035119
(Banca BPER)
Causale: Donazione per Estense.com
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi