Mer 28 Feb 2018 - 15 visite
Stampa

L’Alda Costa in visita alla questura

Gli alunni scoprono tutte le attività di polizia. "Bella iniziativa per la cittadinanza attiva"

I bambini della classe V C della scuola primaria “Alda Costa” in visita alla questura di Ferrara per incontrare il questore Giancarlo Pallini e il personale della questura, che si sono messi a disposizione per spiegare il funzionamento di questo organo del Ministero degli Interni, permettendo ai piccoli di sperimentare dal vivo l’impegno quotidiano delle forze di polizia per garantire la sicurezza dei cittadini.

Sono tanti i momenti significativi di questa mattinata indimenticabile durante la quale gli studenti si sono emozionati nel salire su una volante e su una Smart della polizia, si sono appassionati alle indagini condotte nel laboratorio della polizia scientifica attraverso la rilevazioni delle impronte e l’analisi del Dna.

I bambini hanno anche marciato silenziosi come Corpo Speciale ovvero i poliziotti che compiono le missioni top secret, verso la Centrale Operativa dove, attraverso un sistema di telecamere dislocato in tutta la città, si può controllare in tempo reale il territorio.

“A fine giornata abbiamo incontrato il questore – raccontano i partecipanti – che, dopo averci salutato e averci domandato come era andata la visita, ci ha chiesto che cosa avremmo voluto cambiare nella società per migliorarla. Ascoltate le nostre risposte con molta attenzione, il questore ci ha spronato ad agire per il bene della comunità in cui viviamo, a cominciare dalla scuola, indicandoci anche la strada da seguire per ottenere significativi risultati perché sì, come ci ha ricordato Nicola Graziano è dall’unione che nasce la forza. E con queste parole di speranza e di fiducia – chiosano gli alunni della 5 C – si è conclusa una visita che ci sentiamo di definire fondamentale per il nostro percorso di cittadinanza attiva che stiamo sviluppando nella nostra scuola da quando vi abbiamo fatto ingresso per la prima volta”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi