mer 17 Gen 2018 - 402 visite
Stampa

Le trovano in casa una pistola modificata clandestina

I carabinieri arrestano a Massa Fiscaglia una donna 39enne dopo una perquisizione

Massa Fiscaglia. Questa mattina a Massa Fiscaglia i carabinieri hanno arrestato una 34enne moldava, U.V., trovata in possesso di una pistola e di alcuni proiettili.

Si tratta di un’arma da sparo clandestina, trovata nel corso di una perquisizione domiciliare effettuata dai militari della locale stazione assieme a quelli del Norm di Portomaggiore e del Nucleo Investigativo di Ferrara, con il supporto della Polizia Municipale. L’arma trovata nella casa della 34enne è una pistola scacciacani modificata, alla quale era stata inserita una canna metallica al fine di renderla idonea allo sparo. Sempre nell’abitazione della donna, inoltre, erano presenti 8 proiettili calibro 9 modificati nell’ogiva.

L’arma e i proiettili sono stati sottoposti a sequestro in attesa degli esami scientifici di competenza del Ris Carabinieri di Parma. La donna è stata posta agli arresti domiciliaricon l’accusa di detenzione abusiva di arma da sparo clandestina.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi