sab 13 Gen 2018 - 456 visite
Stampa

La Polizia passa al setaccio Gad, Mura e centro cittadino

Trovata droga e un immigrato irregolare. Utilizzata anche un'unità cinofila

Spiegamento di uomini della Polizia di Stato, nella serata di giovedì 11 gennaio, impegnati nei controlli anticrimine con particolare riguardo alla zona Gad, alle Mura e al centro storico. L’operazione ha portato all’identificazione di 16 persone, fra cui 13 stranieri, con tre accompagnati in Questura per accertamenti sulla loro identità. Recuperati anche diversi grammi di sostanza stupefacente.

Nell’operazione sono stati mobilitati uomini della Squadra Mobile, dell’Ufficio immigrazione, della Polizia Scientifica, oltre a tre equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna di Bologna, un’unità cinofila e una squadra del Reparto Mobile di Bologna.

Inoltre, gli agenti delle Volanti sono andati in ausilio di una pattuglia dell’esercito che ha recuperato un sacchetto in plastica, abbandonato da un uomo di colore fuggito in bicicletta, contenente due cellulari e 25,359 grammi di sostanza stupefacente (marijuana) nei giardini di viale Costituzione.

Infine, durante il controllo di un esercizio commerciale in via Foro Boario, all’interno è stato identificato un nigeriano di 21 anni non in regola con le norme che regolano il soggiorno in Italia. Una volta accompagnato in Questura è stato denunciato per clandestinità e messo a disposizione dell’Ufficio Immigrazione.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi