ven 8 Dic 2017 - 92 visite
Stampa

Una “bacheca democratica” contro il “fanatismo fascista”

La proposta del Pd dopo i blitz di estrema destra. "Contrastiamo la violenza e la disinformazione con la cultura"

Cento. “L’arma più potente a contrasto dei filoni antidemocratici non può che essere un movimento culturale come megafono dei fondamentali principi di libertà di espressione e di pensiero”. È il pensiero del Pd di Cento che propone una serie di incontri volti alla promozione e alla difesa della cultura democratica perché “i tanti blitz di estrema destra di questi ultimi tempi rappresentano un segnale preoccupante per la tenuta democratica del nostro Paese – commentano Ivan Greghi e Mattia Franceschelli, rispettivamente segretario e responsabile Diritti del Pd centese -: episodi di violenza e intimidazione, il più delle volte sono tenuti insieme dal filo della disinformazione che alimenta paura, odio e non ultimo il deprecabile fanatismo fascista”.
Per questo il Partito Democratico organizza un nuovo percorso, “che abbiamo voluto simbolicamente intitolare “Bacheca Democratica”, che prenderà il via sabato 16 dicembre alle 18 alla Casa del Popolo di via Breveglieri,  con il primo evento informativo a sostegno della proposta di legge sullo ius soli. In questa sede interverranno la deputata ferrarese Paola Boldrini e il giornalista (L’Espresso) Brahim Maarad.
Il secondo evento, in calendario per il 13 gennaio, è invece un’iniziativa per celebrare i 70 anni della Costituzione, con il professor Alessandrini dell’istituto Parri di Bologna. La terza data è ancora in via di definizione.
Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi