gio 7 Dic 2017 - 1074 visite
Stampa

Cade dall’impalcatura, 51enne all’ospedale

Non destano preoccupazione le condizioni del lavoratore. Sul posto 118, carabinieri e ispettorato del lavoro

di Martin Miraglia

Jolanda di Savoia. Un uomo di 51 anni è stato trasportato con l’elisoccorso all’ospedale di Cona nel pomeriggio di mercoledì dopo essere caduto da un’impalcatura installata nel fienile di un’abitazione privata in una delle traverse di Strada Reale a Jolanda di Savoia.

L’uomo — G. B., classe 1966, residente a Serravalle — stava effettuando alcune operazioni di manutenzione alla struttura quando, per cause ancora da chiarire, ha perso l’equilibrio e, dopo un volo di poco più di due metri, è caduto al suolo sbattendo la schiena. Immediato l’allarme, scattato intorno alle 14.45, dato dagli inquilini che allarmati dalle grida dell’uomo sono usciti di casa e lo hanno visto riverso a terra.

Sul posto si sono quindi portate un’aumbulanza del 118 e l’elisoccorso, decollato da Bologna e con il quale l’uomo è stato trasportato a Cona, a causa della dinamica dell’incidente che aveva fatto temere lesioni gravi e delle condizioni viarie per arrivare sul posto, raggiungibile sono per mezzo di una strada bianca piena di buche e non adatta quindi al trasporto di traumatizzati.

L’operaio è stato quindi stabilizzato sul posto dal personale sanitario ed è stato poi ricoverato in codice giallo per via delle lesioni subite, rilevanti ma che non lo pongono in pericolo di vita.

Sul posto sono poi intervenute due pattuglie dei carabinieri di Jolanda e il personale dell’ispettorato del lavoro per le indagini del caso.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi