dom 19 Nov 2017 - 13492 visite
Stampa

Spal-Fiorentina, tafferugli fuori dallo stadio

Scontro con bottigliate tra tifosi biancazzurri e viola in via Piangipane. La tensione è alta 

Momenti di tensione per Spal-Fiorentina. A poco più di un’ora dal fischio di inizio della partita, alle 13.30 circa, si è verificato uno scontro tra i tifosi biancazzurri e viola alla rotonda di via Ripagrande-Piangipane.

Un gruppo di 20-25 ultras della Fiorentina è venuto a contatto con i supporters spallini, armato di bottiglie e cinture a mo’ di frusta. Il lancio di bottiglie tra i due schieramenti ha creato attimi di apprensione. I residenti, affacciati alla finestra per assistere al tafferuglio, hanno immediatamente dato l’allarme alla polizia.

Sul posto sono intervenute le volanti e il personale della Digos per sedare la rissa ma al loro arrivo i tifosi si sono immediatamente dileguati senza lasciare feriti. La tensione è rimasta alta anche nell’ora successiva: alle 14.30 è stato segnalato un gruppo di tifosi viola in movimento dal bar Piave con intenzioni bellicose. Nei pressi del bar è stato esploso un grosso petardo che ha creato il fuggi fuggi generale dei tifosi in attesa di accedere al “Mazza”.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi