Sab 4 Nov 2017 - 98 visite
Stampa

Erasmus, l’Alda Costa al primo meeting internazionale

Scambio di conoscenze e promozione tra Ferrara e la Croazia

Il team internazionale del Progetto Erasmus Plus a Salona

Si è concluso nei giorni scorsi a Solin, vicino a Spalato, il primo meeting internazionale del progetto Erasmus Plus Mystery of History che vede come partner l’istituto comprensivo Alda Costa di Ferrara, due istituti scolastici croati, uno sloveno e un circolo didattico di Piacenza.

Il contatto tra l’istituto ferrarese e la scuola capofila è nato grazie all’interessamento dell’agenzia per lo sviluppo di Ferrara Sipro e di un gruppo di genitori che per motivi di lavoro collaborano con partner croati.

Il team internazionale, rappresentato per l’istituto comprensivo Costa dalle docenti Milva Boarini e Paola Chiorboli, ha definito il piano di lavoro da sviluppare nei prossimi mesi, incentrato sulla conoscenza e valorizzazione del patrimonio storico, culturale, architettonico e ambientale delle diverse città di appartenenza, ha visitato le scuole primarie e secondarie di primo grado nei dintorni di Solin e ha incontrato i referenti del progetto Erasmus Plus dell’Università di Spalato.

Le insegnanti dell’Alda Costa hanno presentato la città di Ferrara, mettendo a disposizione delle scuole coinvolte la nuova mappa turistica Use-It Ferrara, nata da un’idea dell’associazione Listone, in collaborazione con il Consorzio Visit Ferrara ed il Comune di Ferrara.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi