gio 12 Ott 2017 - 604 visite
Stampa

Riparte la stagione della 4 Torri Volley

Il neo presidente Bristot esalta la ferraresità del gruppo: “Bello avere otto giocatori della città”

di Andrea Mainardi

Dopo lo splendido campionato dell’anno scorso, riparte anche quest’anno quello che sarà il settantesimo anno di attività per la società granata. Un traguardo importante che pone nuove ed ambiziose sfide per risalire sempre più i ranghi della pallavolo nazionale.

Domenica 15 ottobre avrà inizio il campionato nazionale di serie B 2017/2017 e la 4 Torri esordirà a Fano alle ore 17.30 in una sfida non facile come conferma l’allenatore Marco Martinelli: “Sarà una partita complicata ma siamo attrezzati per affrontarla, il nostro è un girone impegnativo date le trasferte che faremo in Umbria, Marche ed Abruzzo. Vedo quattro o cinque formazioni pronte a fare un campionato di vertice, vedo in noi tanta voglia di far bene e di migliorare ulteriormente quanto fatto lo scorso anno”.

Il saluto alla squadra da parte delle istituzioni è poi portato dall’assessore allo sport Simone Merli: “Continua la relazione forte tra l’amministrazione comunale e questa società, il mio primo ringraziamento va a Mauro Baroni per l’impegno messo in favore di questa comunità nel corso degli anni. Ringrazio anche Massimiliano Bristot per aver preso il suo posto come presidente, un ruolo particolarmente difficile in un periodo in cui è difficile trovare risorse da dedicare allo sport. Stiamo cercando di portare ad una riduzione delle tariffe delle palestre in modo da consentire un sempre maggior svolgimento dell’attività giovanile”.

A prendere la parola è poi il neo presidente della 4 Torri Volley Massimiliano Bristot: “Ringrazio la società per la fiducia che ha avuto in me. Presentiamo oggi una squadra rinnovata, alla quale ho cercato di dare nuovi spunti e stimoli rimanendo però sull’ottimo percorso svolto negli ultimi dieci anni. Ringrazio poi gli sponsor che sono al nostro fianco nonostante il poco ritorno economico che purtroppo oggi lo sport dà. E’ una grande soddisfazione per me e per la società avere un roster composto da otto giocatori ferraresi su dodici totali”.

E’ proprio il lavoro sui giovani del territorio uno degli aspetti più importanti come sottolinea il presidente Fipav di Ferrara Alessandro Fortini: “Ben venga l’attività giovanile per portare avvicinare sempre più ragazzi allo sport, la federazione cercherà di investire ancora più risorse in questo senso puntando anche ad un innalzamento del livello tecnico generale. Un ‘grazie’ va all’amico Mauro Baroni che anni fa ha fatto ripartire un percorso molto importante in un momento difficile del volley ferrarese”.

E’ proprio l’ex presidente, ma ancora main sponsor, Mauro Baroni a ringraziare i presenti: “Sono davvero lusingato da questi complimenti, vuol dire che negli scorsi dieci anni abbiamo lavorato bene. E’ una passione che mi porto dentro fin da ragazzo e che ho potuto portare avanti grazie al gruppo di amici assieme ai quali ho condiviso questi anni. Per ragioni lavorative non potrò più essere il presidente del club ma lascio una società in salute in ottime mani”.

Stampa

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi