Gio 10 Nov 2016 - 807 visite
Stampa

La Polizia trova il Palaspecchi vuoto

Controlli all'alba di martedì sia fuori che dentro l'area dell'immobile, i sigilli sono stati trovati intatti

TS Palaspecchi 11feb

(immagine d’archivio)

All’alba di martedì 8 novembre la Polizia di Stato ha effettuato per diverse ore un controllo all’interno dell’area del Palazzo degli Specchi, trovandolo vuoto.

Il servizio è stato effettuato da personale della Digos, dell’ufficio Immigrazione, Polizia Scientifica Divisione Anticrimine – rafforzato da personale del reparto Prevenzione Crimine Emilia Romagna – unitamente a personale della Polizia Municipale, ed è durato per diverse ore.

Nonostante l’accurato controllo interno, non è stato individuato alcun occupante. Il controllo è stato ripetuto più volte ed esteso anche all’esterno, ai punti di ritrovo dei cittadini romeni che erano stati identificati in passato, senza trovarne alcuno.

Il giorno seguente due dei cittadini romeni oggetto di espulsione sono invece stati rintracciati a Bologna.

I servizi hanno consentito di verificare che tutti le porte interne sigillate dal Comune sono ancora intatte e che l’attenzione dedicata al fenomeno di occupazione sta producendo risultati positivi. I controlli proseguiranno.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi