Dom 19 Giu 2016 - 1492 visite
Stampa

Gad, due accoltellamenti in due giorni

La vittima è ricoverata in ospedale, non in pericolo di vita. E' caccia all'aggressore

carabinieri notteA distanza di 24 ore dall’accoltellamento in zona Gad, dove è rimasto ferito un giovane nigeriano di 28 anni, anche venerdì notte una lite è finita a colpi di coltello.

Sono due episodi differenti ma in comune hanno la violenza del gesto e il luogo dell’aggressione, in via Porta Catena. Attorno a mezzanotte all’incrocio con via Tumiati, presso i giardini pubblici, un cittadino nigeriano, classe 1986, è stato ferito con un coltello alle braccia e alla schiena.

L’aggressore, un soggetto di colore, non meglio descritto, si è immediatamente dileguato a piedi dopo il fatto. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118.

Il 30enne, richiedente asilo politico, residente a Caltanissetta, è stato trasportato in ambulanza all’ospedale di Cona, dove è tutt’ora ricoverato. Non sarebbe in pericolo di vita.

Sono in corso le indagini dei carabinieri volte ad individuare l’autore ed i motivi dell’aggressione. Sul primo episodio, accaduto giovedì, stanno invece indagando gli agenti della polizia.

Stampa
Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Leggi qui la Cookie e la Privacy Policy.

Chiudi